Puntobanco è un gioco d’azzardo che si svolge su un tavolo verde simile a quello utilizzato per il blackjack. Il gioco coinvolge due o tre carte distribuite a ciascun giocatore e il banco. Lo scopo del gioco è indovinare quale mano (giocatore o banco) avrà il punteggio più alto, con il punteggio massimo pari a 9. I giocatori possono scommettere sulla mano del banco, sulla loro propria mano o sul pareggio. Il gioco è semplice da imparare e non richiede molta strategia, il che lo rende popolare in molti casinò in tutto il mondo.

Regolamento

 

Il gioco prevede la partecipazione di un banchiere e uno o più giocatori.

Ogni giocatore deve puntare su una mano (la sua, quella del banchiere o il pareggio) prima che vengano distribuite le carte.

Il banchiere e il giocatore ricevono due carte ciascuno.

Se la somma delle carte di una mano supera 9, viene sottratto 10 dal totale (ad esempio, una mano con un 7 e un 8 vale 5).

Se la somma delle carte del giocatore è inferiore o uguale a 5, il giocatore riceve una terza carta. Altrimenti, non riceve ulteriori carte.

Il banchiere prende una terza carta se la somma delle sue prime due carte è inferiore o uguale a 2. In caso contrario, il banchiere segue una serie di regole complesse per decidere se prendere o meno una terza carta.

Alla fine della mano, viene dichiarato il vincitore in base al punteggio più alto. Se il punteggio delle due mani è uguale, viene dichiarato il pareggio.

Le vincite vengono pagate in base alle quote previste per ogni tipo di puntata.

Video tutorial Punto Banco

Storia del punto banco

La storia del gioco Puntobanco risale al XV secolo in Italia, dove il gioco era conosciuto come “Baccarat”. Il termine “baccarat” deriva dalla parola italiana “baccara”, che significa “zero”, che si riferisce al valore assegnato alle carte con figura e al 10.

Il gioco fu inizialmente giocato tra i nobili italiani, ma presto divenne popolare anche tra le classi più basse. Nel corso del XVIII secolo, il gioco si diffuse in tutta Europa, dove assunse varie forme e nomi. In Inghilterra, il gioco era noto come “Chemin de Fer”, mentre in Francia era conosciuto come “Chemin de Fer en Banque” o semplicemente “Baccarat”.

Nel XIX secolo, il gioco di Puntobanco fu introdotto negli Stati Uniti dai francesi, dove ebbe un grande successo tra i ricchi e famosi della società dell’epoca. Il gioco veniva spesso giocato in sale da gioco esclusive, riservate ai giocatori più facoltosi.

Nel corso del XX secolo, il Puntobanco è diventato uno dei giochi da casinò più popolari al mondo. Oggi, il gioco è offerto in numerosi casinò in tutto il mondo, e la sua popolarità continua a crescere.

Negli ultimi anni, il Puntobanco è diventato anche un gioco popolare online, con molti casinò online che offrono il gioco in varie forme e versioni. La storia del Puntobanco continua quindi a evolversi, rimanendo un gioco d’azzardo molto apprezzato e giocato in tutto il mondo.

Curiosità del punto banco

  • Il Puntobanco è stato il gioco preferito di James Bond nei romanzi di Ian Fleming, e appare in diversi film della serie.
  • Nel corso degli anni, il Puntobanco è stato associato a molte celebrità e personaggi famosi, tra cui Winston Churchill, Charles Dickens e Frank Sinatra.
  • Nel 2012, il casinò di Borgata ad Atlantic City ha perso 9,6 milioni di dollari in una sola notte di Puntobanco, dopo che un giocatore ha scommesso 100.000 dollari su una sola mano e ha vinto.
  • Il Puntobanco è un gioco basato completamente sulla fortuna e non richiede alcuna abilità particolare per giocare, il che lo rende popolare tra i giocatori di tutti i livelli.
  • Il gioco di Puntobanco è stato talvolta associato al mondo del crimine organizzato, soprattutto in passato, quando i casinò erano spesso controllati da organizzazioni criminali.
  • Esistono numerose varianti del gioco di Puntobanco, tra cui il Mini-Baccarat, il Baccarat Banque e il Baccarat Chemin de Fer, ciascuno con regole leggermente diverse.
  • Nel gioco di Puntobanco, le carte sono spesso distribuite da un dispositivo chiamato sabot, che aiuta a prevenire frodi o manipolazioni delle carte.
  • Il Puntobanco è uno dei giochi da casinò con il margine della casa più basso, il che significa che i giocatori hanno maggiori probabilità di vincere rispetto ad altri giochi da casinò come le slot machine.